"THE END"

"THE END"
http://www.romafaschifo.com

mercoledì 17 luglio 2013

Io ti dimostro che 1 + 1 + 1 = 1

Quando tocchi il supremo non è più possibile poi accontentarsi del mediocre … arrivi al supremo e poi cadi, il ciclo si ripete ogni volta identico a se stesso … o forse cambia se è arrivato il momento ... tutto ruota per legge frattale, l'universo, la terra, i pianeti, le galassie e l'atomo si comporta allo stesso modo, ruota attorno al nucleo, appare e scompare in posizioni imprevedibili in uno spazio definito dalle leggi della fisica quantistica. Semplici leggi che governano questa realtà … semplici o in realtà complicatissime, di pende solo da come le vuoi vedere Tu.
 Diciamo che sono leggi per noi fondamentalmente inconcepibili perché rovesciano e stravolgono ogni nostra certezza, o meglio ci dimostrano proprio che legge di attrazione a parte, in questa nostra dimensione, il miracolo accade in ogni istante e tutto è imprevedibile: Strano vero? 
Si, per noi, a cui piace catalogare e inquadrare tutto, (questo ci insegnano a scuola), vedere che in realtà ogni singola particella di questo universo si comporta in modo alquanto inimmaginabile e imprevedibile credo faccia uno strano effetto, almeno le prime volte, poi si inizia a concepire il reale non più tanto reale come prima … che poi è tanto reale per i nostri sensi, fatti per mostrarci cose bellissime ma anche per ingannarci completamente se ci fidiamo solo dei sensi.
 I nostri sensi ... non dimentichiamoci mai che ci mostrano e ci fanno sentire più o meno il 5% di tutto ciò che esiste.
 La realtà di cui siamo tanto certi e sicuri, la realtà su cui abbiamo ponderato tutta la nostra esistenza e le nostre azioni di tutti i giorni per una vita intera … beh, quella realtà in un'istante si può trasformare nel suo opposto o meglio ancora può mostrarci facce che non abbiamo mai nemmeno immaginato. Per questo crediamo alle favole, a volte, perché si cercano certezze in luogo dove in realtà ce n'è solo una: Il DIVENIRE.
Quella ragazza che mi diceva sempre "nella vita accadono sempre le situazioni che tu non hai previsto!" … e non è che ci sia andata poi tanto lontana! 
Tutto è in continua evoluzione, tutto cambia e diviene, in un continuo divenire come fai a rimanere saldo sempre a quelle ideologie ...

Quello che noi tanto fatichiamo a concepire e classificare, la realtà che in ogni dettaglio, a noi balzato agli occhi, e che magari analizziamo fino a far scomparire l'ultima goccia di magia è … è anche vero il contrario!!!
Ogni cosa è vera solo se è vero il suo contrario, non mi ricordo chi l'ha detto, però ogni cosa da noi stereotipata e ristretta, inquadrata in minuscole descrizioni si può trasformare in un'istante nel suo esatto opposto, basta che si presentino le giuste  circostanze e avverrà. 
Siamo in una dimensione dove gli opposti si bilanciano "perfettamente" ogni istante, altrimenti tutto sparirebbe immediatamente!!!
Volete degli esempi pratici? Bene, guardate l'acqua allora, dallo stato liquido allo stato gassoso allo stato solido solo cambiando le temperature. Guardate il vostro corpo e la vostra vita: E' la stessa cosa, oggi siamo qui e siamo vivi e domani dove saremo non è poi tanto prevedibile, anche noi passiamo dallo stato solido allo stato gassoso in fondo ... evaporato in una nuvola rossa, in una delle molte ferritoie della notte  Amico Fragile - De André, bellissimo pezzo che vi\mi dedico.

Il velo di maya tanto decantato dagli orientali, ogni cosa appare a prima vista in un modo, se ti fermi all'apparenza, alla superficie tutto appare semplice e ben determinato, anche un libro se ti fermi alla copertina sarà semplice, però povero, scipito e piatto, ma ... se "abbiamo" il coraggio di andare a fondo il tutto diventa ricco, interessante e pieno di significato. A noi la scelta di distorcere la realtà a seconda di come siamo distorti noi: Ieri sera guardavo, credo, il miglior film di Woody Allen, Herry a pezzi, bellissimo secondo la mia modesta opinione, e alla fine dice questa frase: Tutti conosciamo la stessa verità, la nostra vita consiste in come scegliamo di distorcerla. Cosa c'è di più vero e reale di questo? Vi consiglio di vedervi, se non lo avete ancora fatto, o di rivedervi se lo avete già visto, lo splendido film-documentario What the bleep do we know, (digita su youtube e aggiungi ITA), ovvero cosa cavolo ne sappiamo?

Cosa conosciamo veramente di questa dimensione? 

  • Sei andato\a oltre a quello che ti hanno detto e insegnato sin da piccolo\a? 
  • Hai provato tutto quello che desideravi provare? 
  • Ti sei reso\a conto della menzogna che ti hanno sempre spacciato per realtà? 
  • Hai vissuto qualche anno lontano dai luoghi dove sei nato e in mezzo a razze diverse? 
  • Hai provato a perdere tutto e vedere che in realtà era di niente che avevi bisogno? 
  • Sei sopravvissuto\a alla fine di un rapporto con una persona che amavi da morire? 
  • Hai provato a spostare il fulcro del tuo pendolo, della tua attenzione e vedere che oscilla come prima? 
  • Hai provato a fare un qualcosa che dicevi "Io mai lo farò" … e cosa ti ha confermato questo? 
  • E se io ti dicessi che ho provato tutto quello che ho scritto, tu, ci crederesti?
Conosciamo quello che siamo disposti a pagare: Quanto sei disposto ad andare a fondo nella tana del Bianconiglio? Ti potresti spaventare ma anche meravigliare, ricordalo. Sei ancora capace di provare meraviglia però ... o ti sei dimenticato come facevi da bambino?
 E di stupirti sei ancora capace? 

Bene, il viaggio è iniziato allora!!!

E ricorda sempre ... quando arrivi in cima non puoi che scendere, quando provi il meglio, il supremo, di certo snobberai il mediocre, è ovvio e naturale che così sia … ah, quanto adoro la dolce malinconia che si impossessa di me, anche la stessa si comporta come tutto il resto, cicla! 

E noi che cicli abbiamo? Noi siamo come gli elettroni nell'atomo, a seconda del nostro campo energetico possiamo espanderci o rientrare di un "tot" spazio\esperienze … quelle che in fondo siamo stati programmati per fare. Va tutto bene così com'è, solo questa è la massima redenzione. Accettare, accettarsi per quello che si è e provare solo a conoscersi ... fino in fondo … sappiamo quel che siamo ma non sappiamo quello che potremo divenire. Sheakspeare, Amleto

Potremo trovarci trasformati ... accade in un'attimo e ti trovi diverso.

E ricorda ... uno più uno non fa sempre due! 

Io ti dimostro che 1 + 1 + 1 = 1

Come? Semplice, 1 elettrone + 1 protone + 1 neutrone mi danno 1 atomo di idrogeno, visto? E' possibile ...

Poi ... due atomi di idrogeno + uno di ossigeno mi danno 1 molecola di acqua, visto?
 ancora una volta è possibile ...

Possiamo andare avanti all'infinito, la tabella degli elementi chimici è vasta, noi siamo tanti ... le molecole del nostro corpo sono all'incirca 75 mila miliardi ... fanno un essere umano, hai voglia!!!

E l'universo in cui siamo immersi? La nostra galassia conta centinaia di miliardi stelle\soli ... e fa parte di un "gruppo" locale di galassie. 
Studia astronomia ... non sai cosa ti perdi. 
L'infinito cielo stellato sopra di me e l'infinito dentro di me, chi lo diceva?
Il grande Leopardi mi pare proprio, un'altro che come Schopenhauer ha dimostrato l'essenza della nostra vita ... già, ma a scuola te li fanno catalogare come il filosofo della noia e del dolore e l'altro del nulla.
Peccato, così la gente che si ferma in superficie e che si fida delle parole sentite dai maestri, ed è tantissima, non saprà mai quello che si perde nel leggere due grandi personaggi passati su questo pianeta a cercare di svegliarci.
 Era Gaber nel suo brano Io se fossi Dio che cantava "si, ogni tanto ne mando giù qualcuno, ma poi la gente cerca di capire, di interpretare e fanno sempre più casino!"

Un pugliese, una gran brava persona, una volta mi ha detto: Per capire se tu sei intelligente io devo essere una tacca più intelligente di te, o almeno uguale, altrimenti se sono stupido ti vedrò stupido come lo sono io. Indica la luna allo stupido e guarderà il dito ...

Della serie povero, scipito e piatto ... oppure ricco, interessante e pieno di significato?

Dipende da Te ... come dice sempre Davide Nebuloni

8 commenti:

Anonimo ha detto...


ESATTO !!!!!!


Ciao Dioniso, dei un mito !!!
75 mila miliardi di cellule e quasi il triplo tra batteri, funghi e virus ...
C'è da sbizzarrirsi.

Un abbraccio
Alex

*Dioniso*777* ha detto...

Ciao Alex, sono un mito ... ehm, lo so!!!!
hahahaha
Grazie del mito e dell'ESATTO fa sempre piacere vedere che si condividono visioni più o meno simili dell'illusione

Stammi bene

Anonimo ha detto...

Ciao!

chissà perchè ma io sono fissato con le descrizioni della realtà contenute in "storie dello yoga Vasishta" ...
Leggi la parte intitolata: "i principi mai nati"

hai visto che Elia Menta vuole confutare Biglino ma specialmente Malanga?
Sono curioso di vedere le sue argomentazioni.

Strepitosa l'ultima fatica del mitico Corrado:
https://dl.dropboxusercontent.com/u/544543/EVIDEON%20%209.pdf

Ciao

Alex


*Dioniso*777* ha detto...

Si l'ho visto, sia l'articolo di Elia che l'ultimo lavoro do Malanga, quello lo devo leggere , grazie del link.
Cosa ne pensi tu delle idee di Malanga?
Per me il tipo ha avuto delle intuizioni abbastanza geniali e adattabili al sistema, anche se non sono ne un addotto e ne ho visto mai un UFO ... forse una volta uno strano oggetto ma era lontano e non si trattava di un nostro aereo, sicuro questo!
Non lo so ... fatti dagli alieni? Sii, certi automi che abbiamo attorno non possono avere altra origine...hahahaha

La cultura orientale è la culla della nostra e sono molto più avanti più avanti di noi a livello spirituale, noi occidentali siamo ancora scimmie in questo!!!

Ciao

Anonimo ha detto...

le scoperte e gli studi di Malanga possono non essere ancora la "verità finale" ma secondo me sono comunque avanzatissime rispetto alla "normale" conoscenza che ci viene propinata dai media, università & Company.

ciao buonanotte, sto facendo il turno di notte ...

Alex

Anonimo ha detto...

Ciao Dioniso,visito sempre il tuo fantastico blog e da esso ricavo molte nozioni e argomentazioni importanti,utili,illuminanti e molto interessanti.Ti ringrazio per quello che fai perché grazie anche a te ho capito molte cose.
Ti ringrazio tanto,
Ricky

storieriflessioni ha detto...

Ci sta anche l'algebra booleana:

Vero + vero + vero = vero
1 + 1 + 1 = 1

Jan

*Dioniso*777* ha detto...

Grazie Ricky ..... e io ringrazio te e tutti quelli che come te mi scrivono e leggono. Sai quante volte ho pensato di mandare tutto a fare in culo? La mia passione :-)
Però poi vedo che i click ci sono e scrivendo mi illumino da solo poi .... hahahahahahhahhaha
e così proseguo. Grazie per le tue visite

LKWTHIN

altri da leggere

LINK NEOEPI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...