"THE END"

martedì 7 dicembre 2010

I diritti umani sulla carta

- A volte ti chiedi come mai aizzano le persone contro i deboli, vediamo le situazione di questi giorni che vanno contro i "marocchini", altre volte veniamo guidati contro altre fasce che nessuno protegge, ma tutte queste notizie a chi giovano ?

I deboli sono i poveri, chi non ha soldi per comperare i diritti umani, tutte le leggi vengono fatte per essere rispettate, ma se sei ricco puoi entrare in confindustria anche se colluso con le mafie, puoi governare un paese e scoparti le “MINORENNI”, con tali esempi non stupitevi se poi le minorenni spariscono, era solo la scopata di un “povero”, che non poteva comprare la minorenne.
Basta vedere le tv mediaset per capire che razza di esempi vengono dati agli italiani oramai lobotomizzati da 30 anni di tv spazzatura.
Una volta si usava dire:” Lo hanno detto in televisione”, è vero cioè si intendeva: oggi ti fanno vedere come ci si comporta. è vero, se non sei ricco non hai diritto a nulla basti vedere chi c’è nelle carceri e chi c’è al parlamento: il 10 per cento ha la fedina penale sporca, e non per furtarelli !!!
Quando si sveglieranno gli italiani ?
Per svegliarsi bisogna avere un cervello per pensare, oggi lo fanno i media per noi.
NON VERGOGNIAMOCI PIU DI NULLA, ogni malefatta è stata insegnata, la popolazione è addomesticata a non scandalizzarsi per niente.
Chiudi dicendo che sono solo un povero pazzo, il mio è un delirio

Ingiustizia sul lavoro

Come mai  alcuni vivono da nababbi e  molti non arriviamo al 30 del mese ?
Lo fanno grazie al lavoro di coloro che non arrivano a fine mese si possono mantenere una vita da nababbi, loro che alla catena di montaggio ci stanno solo 5 minuti a vedere, poi si annoiano e passano oltre, hanno da fare, devono organizzare il lavoro delle masse "ovine". -:)
Guardate su l’espresso quanto guadagna un operaio e quanto guadagna il suo capo, un manager ma poi tagliano sul costo dei lavoratori.
Nemmeno gli schiavi africani venivano privati del diritto di avere una casa e dei figli, ma ne vengono privati i giovani del 2010, e poi ci dicono che siamo evoluti, hanno fatto fior di trattati per i diritti dell’uomo, sulla carta siamo trattati meglio di 150 anni fa, ma nella realtà credo sia mai successo che chi non lavora guadagni 130 volte lo stipendio di chi per LUI si da da fare.
E poi dicono che molti ragazzi non studiano e nemmeno cercano un lavoro, io sono uno di quelli e non ho bisogno di capire il perchè è passata la voglia di darsi da fare.
SBAGLIO ?
Forse, ma se tutti facessero come me, su chi vivrebbero i benestanti se nessuno produce e consuma ?
Una simile domanda non se la pongono gli altri ?
Come mai, anche un bambino ci arriva, ma gli adulti che ai bambini vogliono insegnare non sono capaci di arrivarci ?

LKWTHIN

altri da leggere

LINK NEOEPI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...